Tecniche

TRIMMING

Pubblicato il

Questo è un termine fondamentale all’interno della cultura Barbecue.

Letteralmente in Italiano vuol dire “regolare/spuntare”.

Applicato al nostro contesto significa “eliminare gli eccessi, ripulire”.

E’ la procedura cui va sottoposto ogni taglio di carne prima di essere condito.

I “nemici” principali da ripulire sono:

  • i tessuti connettivi esterni o “silverskin”, che all’occhio si presentano come una pellicola argentata attaccata alla carne e che in cottura tendono a contrarsi e indurirsi risultando gommosi al palato

  • il grasso in eccesso, che rischia di bruciarsi in cottura e alterare negativamente il sapore finale

  • la pleura, una membrana che si trova nella parte più “ossuta” del costato (di qualunque animale) e che una volta cotta assume la consistenza della carta da forno

Ogni taglio di carne ha le sue insidie e per ogni ricetta affronteremo questo passaggio con dovizia di particolari.

Se vorrete ottenere il miglior risultato per la vostra preparazione, ricordatevi di fare questo passaggio!

5 pensieri su “TRIMMING

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *