Aneddoti

Barbecue Hooligans

Pubblicato il

Un paio di mesi fa ho cenato, per la prima volta, in questo locale di Monza specializzato in Hamburger e alcune pietanze BBQ.

Premetto che ho pagato il mio conto, e che rilascio questa recensione senza nessun interesse personale, e senza nessuna coercizione esterna. 😀

La mia esperienza con l’Hooligans nasce per caso. Una sera volevo andare a mangiare in un barbecue joint, che ho scoperto in sede di prenotazione che aveva chiuso da poco i battenti. Panico….

Qualche giorno prima mi ero imbattuto sulla pagina Facebook di questo ristorante, e prenoto alla cieca… le recensioni sono buone, le foto sono carine… tentiamo, dovevo SOLO far scoprire ad un mio amico i piaceri della cucina BBQ.

Arrivati sul posto la prima sorpresa, il titolare è un volto noto per chi conosce questo settore, ma nessun riflettore è puntato sulla sua immagine; io rispetto la sua scelta di non farsi pubblicità, a mio avviso saggia, e lascio a voi la curiosità di andare a conoscerlo.

Il locale è molto carino, accogliente, mi ricorda un diner Californiano per surfisti, con qualche tocco BBQ Style. Lo stile è in linea con le passioni del proprietario… E per i miei gusti, partiamo bene!

gallery

Cucina con a vista (si affaccia su una delle vetrine) per gli Hamburger, affumicatori professionali a pellet per i piatti BBQ sul retro… Nulla da nascondere, altro punto a favore!

Ad accoglierci, oltre al padrone di casa, c’è un avvolgente aroma di affumicato che non avrà mai il sopravvento, delicato sottofondo a tutta la serata.

Menù snello, una decina di Hamburger con alcuni classici USA (vedi Jucy Lucy o Double Trouble), 3 portate BBQ Classics, Ribs / Pulled Pork / Beer Brats, che possono essere combinate nel piatto COMBO… Scelta obbligata in compagnia di una birra media!

Il piatto arriva rapidamente (serata tranquilla, locale non affollato). Bello l’impiattamento stile BBQ Joint, easy, che si abbina perfettamente alla scelta di mettere le posate al centro del tavolo, stile self service.

Le pietanze si presentano bene, bei colori e ottimi profumi. L’assaggio conferma l’impressione generale…MOLTO BUONO!

Le portate hanno gusti distinti, indice di preparazioni “dedicate”, il rub delle ribs differisce da quello del pulled pork così come le salse di condimento. Patatine fritte casalinghe, pane leggermente tostato, salsa bbq, mostarda e coleslaw completano il piatto.

La seconda sorpresa sono state le salsicce. Succose, morbide saporite ma NON affumicate, cosa che avrei dato per scontata. Questa scelta però l’ho trovata molto sensata, soprattutto nel piatto combinato. Avrebbero appesantito il pasto, già abbondante, trasformandolo in stucchevole.

Delle belle salsicce morbide, lasciate a bagno della birra in modo da far perdere ulteriore grasso ma conferendo succosità, sono invece un giusto abbinamento a tutto il resto.

Soddisfatti da questa esperienza siamo ritornati pochi giorni fa, con un altro commensale. Noi abbiamo replicato il piatto Combo il nostro amico ha optato per un Pulled Pork dish, generoso e squisito!

Abbiamo voluto onorare anche gli hamburger, dividendoci un Bacon Cheese… STREPITOSO

Per chiudere un dolcetto, Cheese Cake e Carrot Cake, due must USA. Ottime, delicate, gustose. Non le fanno loro, si riforniscono fuori… e hanno scelto il fornitore giusto!

Spesa complessiva onestissima per qualità e generosità delle porzioni. Ottima accoglienza, buon servizio.

Ora capite perché il titolare non ha bisogno di usare la sua “nomea” per attrarre i clienti… E’ lui il primo a scherzarci su e a prendere le giuste distanze …Fa parlare i piatti, e la sua simpatia! 
Mi ha colpito per la sua spontaneità quando ha scoperto che siamo arrivati “da Milano” per assaggiare i suoi piatti e mi ha detto: “Ma dai… da Milano, con tutti i posti che avete per andare a mangiare?”.

Milano – Monza è una mezzoretta di macchina, non questo viaggio della speranza, però questa sincerità / umiltà mi ha colpito positivamente!

 

Se ci siete già stati, avrei piacere a leggere la vostra opinione. Se vi ho incuriosito ne sono felice, ma non aspettatevi un trattamento di favore usando la mia sponsorship… non ce n’è bisogno! 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *